Congresso mondiale sul turismo di montagna

Ho avuto l'onere, ma soprattutto l'onore, di rappresentare la OTTO al settimo congresso mondiale sul turismo di neve e di montagna organizzato dall'UNWTO, che si è svolto dall'11 al 12 aprile nel ridente coprincipato di Andorra, il paese dei pirenei.

Prima di tutto tengo a precisare che qui, alla OTTO, sono l'unico a cui non piace la neve e manco la montagna (e manco andare sulle barche, ma la spiaggia si). Ma siccome c'era da parlare in inglese, sono stato scelto io. Poteva andarci Contini e parlare spagnolo, ma poi avremmo avuto problemi con la dogana per importazione di sostanze stupefacenti. Oppure Carla e parlare francese, ma si sa che Carla preferisce mordere la gente piuttosto che parlarci assieme.

Al congresso abbiamo presentato il progetto iNclusive, uno strumento per la diffusione di informazioni turistiche integrate, con output sul web e sui device portatili (guardate le slide, non sono bellissime?).

Inutile dire che il successo è stato enorme, non tanto per la mia presentazione, quanto per la raffinatezza delle nostre soluzioni. Emozione in sala, applausi a scena aperta, fazzoletti che ascugavano lacrime di commozione.

E poi tanti nuovi amici: Goran Pektovic, sottosegretario al turismo del Ministero dell'Economia Serbo (fratelli serbi), Mannete Ramaili, Ministra della Cultura e del Turismo del Lesotho, Jafar Jafarov, rettore dell'Istituto per il Turismo Azero, In Jun Park, direttore dell'YongPyong Resort (la principale staizione di sci della Corea), Fabian de Arcas, maestro di snowboard cileno, che però d'inverno sta ad Andorra così si fa 2 stagioni all'anno e non vede più un solstizio d'estate da anni... E tanti altri.

L'internazionalizzazione della OTTO ha avuto uno slancio, ora va spinta in avanti.

Categorie

internet opendata piemonte web jeff php programmazione tutorial curiosita governance vim cucina sviluppo apple hardware imac crisi economia politica torino didattica flash illustrazione ricorrenze lapalisse novita release informazione html5 javascript website musica mootools mercato societa vita lavoro HMI interfaccia utente gino gino-news gino-multimedia modernità usa burocrazia jquery django testing libri nova americana etica impresa solidarietà css comunicazioni trasloco ufficio vita sociale entropia immagini fotografia concorso polymer webcomponents programming crowdfunding progetti finanziamento fallimento opensource deploy otto python