Copertina

L'Oceano dei suoni. Migrazioni, musica e razze nella formazione delle società euroatlantiche

Nova Americana

P. Castagneto (a cura di)

Nel corso di oltre cinque secoli, migrazioni volontarie e forzate di milioni di esseri umani, giunti nel Nuovo Mondo attraversando l'Oceano Atlantico, hanno veicolato la formazione di una cultura transnazionale dove l'ibrido e la contaminazione sono la regola.

Le società atlantiche sono un'alchimia dove le linee del colore si confondono, le tradizioni e le culture si legano, lo spazio e il tempo hanno confini indefiniti. Voci, lamenti, canti di dolore, inni e preghiere hanno accompagnato l'esodo, ne hanno costituito la linfa vitale, il sangue; territori interiori dove riporre i segreti dell'anima. Dal Delta del fiume Niger fino alle Isole dello Zucchero. Da un agile passo di tango ad un lento blues. Suoni, un oceano di suoni.


2007

€11.00

ISBN 9788895285092

ordina